Attacchi alla disponibilità (DDoS)

Attacchi alla disponibilità di siti web o di altri servizi Internet. Questi servizi sono sovracaricati da un numero
consistente di richieste.

L'acronimo DDoS («Distributed Denial of Service», ovvero negazione del servizio distribuita) indica un attacco a sistemi informatici con lo scopo dichiarato di limitarne la disponibilità. Il volume dei dati raggiunge spesso molte centinaia di Gbit/s. Si tratta di volumi che una singola organizzazione non riesce solitamente a fronteggiare senza un aiuto esterno. Anche firewall e IPS («intrusion prevention systems») appositamente configurati hanno un'efficacia solo limitata.

Ultima modifica 22.02.2021

Inizio pagina

https://www.ncsc.admin.ch/content/ncsc/it/home/cyberbedrohungen/ddos.html